LEGGENDE SU DUBBIONE


DUBBIONE NELLA LETTERATURA

Parla di Dubbione Fernanda Fiorano nel suo libro "La casa di corso peschiera" 1978, Cadmo editore, Roma.
Spulciando nel racconto: "[...] Lo scroscio del rio Grandubbione che scorre sotto le mie finestre e voce "di pianto - di gioia - di malinconia che culla il mio sonno mentre mi rannicchio sotto le coperte e ritrovo nel silenzio della notte anche il tocco della campana del Dubbione; [...]cerco ponte Annibale, resiste storicamente sereno e modesto ai secoli e il rumore delle ruote delle macchine si trasforma nelle notti nere nel pesante passo degli elefanti che varcarono le Alpi...; "Io piccola e prima di me mia madre e prima di mia madre mia nonna che era straniera ma aveva sposato un uomo dei Carrieri; "[...]cerco il muretto di pietra su per la strada che porta ai Carrieri: non c'è più; è rimasto solo nella fotografia di mia madre..."

Mario Borgna ne "Un fiume di capre", HURSO LA BERTA Editori,
di sfuggita parla di Dubbione e della Villa delle Rose.

Diego Priolo e Gian Vittorio Avondo ne "Leggende e tradizioni del Pinerolese", CDA Centro documentazione alpina, 1998,
parlano di alcune leggende relative a Dubbione.

Massimo Centini ne "Sulle orme di Annibale" collana Piemonte in bancarella ed. IL PUNTO, 1996,
racconta la vicenda del famoso condottiero cartaginese, soffermandosi ovviamente a descrivere il famoso ponte Annibale di Dubbione.


LOCAZIONE GEOGRAFICA

Scoprire dove si trova Dubbione attraverso una serie di carte geografiche che da riguardanti tutt'Italia ingrandiscono la zona di Dubbione:


CHE TEMPO FA A DUBBIONE?

Scopri le condizioni metereologiche aggiornate in tempo reale a Dubbione:


DUBBIONE SU WIKIPEDIA

Una paginetta su Dubbione sulla piu' grande enciclopedia gratuita di Internet!


RADIO ONDA AMICA MEMORIES

E' possibile ascoltare due vecchie registrazioni tratte da "Radio onda amica", la radio del paese rimasta in funzione dal 1982 al 1991.

Download:

Oppure è possibile ascoltarli in podcast cliccando qua: Podcast

Si tratta di trasmissioni risalenti al 1983! Imperdibili, anche se la qualità audio non è delle migliori: provengono da bobine di oltre 20 anni fa...

(saremo grati se qualcuno riuscisse a risalire all'identità dei due speaker, che se vogliono verranno segnalati).

torna su